CARTOCCIO DI HALIBUT AL VAPORE CON BASILICO
Pulire un trancio di filetto di halibut e metterlo su carta sata condire con sale, pepe.
Aggiungere pomodorini tagliati in quattro, olive, porro tagliato ad anelli basilico spezzetato a mano (no tagliato con il coltello) un filo d’olio e chiudere a cartoccio con uno spago. Cuocere a vapore per circa 6 minuti.
Cartoccio di Halibut al vapore
HALIBUT
è il nome anglosassone di alcune specie di pesci d’acqua salata.
Il più conosciuto e’ l’halibut atlantico. Le caratteristiche di queste specie di pesci sono un corpo schiacciato, con entrambi gli occhi sullo stesso lato, una bocca molto grande che arriva fino agli occhi, una mascella prominente dotata di denti robusti e una pinna caudale a forma triangolare.

Vive sui fondali arenosi o sabbiosi e la sua colorazione cambia da lato a lato, bianca sul lato rivolto verso il fondale e bruna sul lato opposto dove ci sono gli occhi. L’halibut è un pesce molto grande che può raggiungere una lunghezza di due metri e mezzo.
Le carni di questo pesce sono molto magre e digeribili.

CARTOCCIO DI HALIBUT AL VAPORE CON BASILICO