La ricetta è molto semplice e, con un po’ di fantasia, si possono ottenere delle varianti veramente interessanti.
Sviscerare il coniglio e farlo bollire nel “Court-bouillon“ che e’ un brodo aromatico usato solo per le cotture.
Del Court-bouillon ci sono molte versione, io preferisco la più semplice con 1 chiodo di garofano, aceto succo di limone, sedano e carota.
Il coniglio dovrà cuocere per 40 minuti/1 ora in base al peso e farlo raffreddare nella sua acqua di cottura in modo tale che resti morbido e non si asciughi.
Quando e’ freddo spolpare il coniglio e metterlo in vasetti intervallati da erbe aromatiche dolci (salvia, timo, maggiorana e origano).
Ricoprire con olio e pastorizzare mettendo i vasetti in forno a vapore per 15 minuti a 130°.
Per servirlo toglierlo dal vasetto e stemperarlo.
Noi lo serviamo accompagnato da una focaccina alle erbe.
Tonno di Coniglio

TONNO DI CONIGLIO CON FOCACCINA ALLE ERBE